Vai al contenuto

Guariglia, che esempio!

Justin Gualiriga ha dalla sua una vita di passione per la fotografia documentarisitica e le macchine Leica M, che lo hanno portato ad essere un autorevole esempio per chiunque si avvicini al reportage di viaggio.

Justin Guariglia oggi è uno tra i più quotati ed apprezzati fotografi del National Geographic.

Ecco come spiega  la nascita di questa sua passione smodata per il viaggio e la fotografia di viaggio:

“Chiaramente è impossibile viaggiare senza soldi ed è coscì che mi sono avvicinato al fotogiornalismo. Negli ultimi anni 90 c’era molto lavoro, una storia qui, uno scatto là, un ritratto.. per cui fotografare per un giornale è diventato il mio modo per pagarmi bollette e affitto e viaggiare e vedere il mondo. Nonostante il lavoro, tornavo sempre indietro con un sacco di immagini personali che nemmeno mostravo ai photo editor.”


Ecco forse un grande esempio da seguire: costruire un bagaglio di immagini personali – la propria persoale library – da curare e far crescere con cura e tanta passione.
Justin Guariglia, National Geographic
Annunci
Pubblicato da walter meregalli in ottobre 3, 2012

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Nota: il codice HTML è supportato. L'indirizzo email non sarà mai pubblicato.

Feed dei commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: